Visualizza Solo Testo
Visualizza Testo Piccolo
Visualizza Testo Medio
Visualizza Testo Grande



 

Valid XHTML 1.0! Valid CSS!

Archivio news

30-06-2017 Il Ministro Delrio inaugura gli Alti Fondali

Un’inaugurazione speciale, quella della banchina Alti Fondali di Porto Torres. Giovedì 29 giugno, il taglio del nastro è spettato direttamente al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio che, insieme al Commissario Straordinario dell’Autorità Portuale del Nord Sardegna, Pietro Preziosi, e al sindaco della città di Porto Torres, Sean Wheeler, ha riaperto al sistema portuale una banchina fondamentale ad esaudire la richiesta crescente di accosti nel nord isolano. Tre milioni di euro, finanziati con fondi dell’Autorità Portuale, il costo della riqualificazione del molo, terminata lo scorso mese di marzo. Quattrocentoquarantacinque i metri di lunghezza, parte dei quali verranno resecati per far spazio ad un’altra opera strategica per lo scalo, l’antemurale, la cui realizzazione, come lo stesso Ministro ha tenuto a ricordare, inizierà subito dopo le imminenti fasi progettuali esecutive. “Questa banchina darà più possibilità di accoglienza per i traffici marittimi - ha spiegato Delrio -, comprese le navi da crociera, ma la notizia più importante è la conclusione dell'iter per la procedura di Via legata al progetto dell'antemurale: tra 15 giorni partiremo fisicamente con le fasi esecutive e cominciare così la realizzazione di un'opera finanziata complessivamente con 30 milioni di euro». Soddisfazione da parte del Commissario Straordinario dell’Ente, Pietro Preziosi, che ha sottolineato l’enorme impegno profuso dagli uffici per il rilancio degli scali del Nord Sardegna, nonostante la lunga fase commissariale che ha intervallato l’ultima presidenza da quella che, a breve, sarà la nuova Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna. La visita del Ministro si è poi spostata su Golfo Aranci, per un veloce sopralluogo nella nuova stazione marittima, la cui opera di restyling è stata conclusa ad inizio anno. Circa 850 mila euro il costo dei lavori, che hanno restituito al secondo scalo della Gallura un terminal con tutti i servizi, fondamentale per soddisfare il volume sempre crescente di traffici passeggeri. La giornata si è conclusa con un incontro riservato, sempre alla presenza del Ministro, finalizzato all'avvio ufficiale del passaggio di consegne tra i due Commissari Straordinari delle Autorità Portuali del Nord Sardegna e di Cagliari ed il presidente dell'AdSP designato, Massimo Deiana.





Record in archivio: 343 Pagina 2 di 35 |  
Gestione Pratiche Portuali
  Eventi
>> Archivio eventi
Amministrazione Trasparente
Sardegna Turismo
Future Port
dori
Copyright 2006 Autorità Portuale di Olbia e Golfo Aranci | Stazione Marittima Isola Bianca - 07026 Olbia | Tutti i diritti sono riservati
Telefono 0789 204179 | info@pec.apnordsardegna.it | Euromedia S.r.l.